• Patrick Sansano

Sembra strano/Traduzione

Sembra strano

Cela semble étrange

Non mi serve niente tranne una parola,

Rien ne me sert à part un mot folle e convincente, né basterà una sola.

Fou et convaincant, il en suffira d’un seul Una goccia d'acqua che addolcisca il sale,

Une goutte d’eau qui adoucie le sel de tes manques delle tue mancanze ti vorrei odiare e, non

Je voudrais te hair et non te regarder ainsi, alors que tu me fais mal. guardarmi così, che mi fai male. Non mi serve altro che il tuo perseverare,

Rien ne me sert à part ta persévérance

l'esplicita certezza che ancora mi vuoi bene.

La certitude explicite que tu m’aimes encore

Mmh.... e ricominciare, persa nei tuoi occhi,

Mmh et recommencer, perdue dans tes yeux cerco quella bocca, cerco quelle mani.

Je cherche cette bouche, je cherche ces mains La quotidiana poesia.

La poésie quotidienne Sembra strano, non c'é più confidenza per

Cela semble étrange, il n’y a plus la confiance pour se regarder guardarci, com'era facile così, scivolare su

Comme c’était facile ainsi, glisser sur une étoile una stella e fare casa tutto il cielo.

Et faire de la maison tout le ciel

E aver voglia di gridare a squarciagola...

Et avoir envie de crier à se déchire la gorge Che mi sembra strano, questo dimenticare di piacerti.

Qu’il me semble étrange, cet oubli à te plaire

E appassionarti come mai,

Et te passionner comme jamais

come quando una carezza ci cambiava la giornata.

Comme une caresse nous changeait la journée Come spieghi l'amarezza, che ora senti!

Comment expliques tu l’amertume que je ressens maintenant Non mi serve niente, tranne l'illusione, folle e prepotente, di una tua esternazione.

Cela ne me sert à rien, à part l’illusion, folle et tyrannique, de ton externisation Per riconquistarmi, perla tra le pietre, cerco

Pour me reconquérir, perle parmi les pierres, je cherche ce message perdu dans tes yeux quel messaggio perso nei tuoi occhi. La quotidiana poesia.

La pésie quotidienne Sembra strano, non c'é più confidenza per guardarci, com'era facile così, scivolare su una stella e fare casa tutto il cielo.

E aver voglia di gridare a squarciagola (déjà traduit) Che mi sembra strano, questo dimenticare (déjà traduit) di piacerti.

E appassionarti come mai, come quando una carezza ci cambiava la giornata. Come spieghi l'amarezza, che ora senti! La La La Laaa La La La Laaa LaLaLa Laaa Sembra strano Sembra strano, non c'é più confidenza per (déjà traduit) guardarci, com'era facile così, scivolare su una stella e fare casa tutto il cielo. E aver voglia di gridare a squarciagola... Sembra strano!

Cela semble étrange


This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now